Isolamento Acustico e Insonorizzazione Propulsori di Aeromobili ULM e VDS at-aerospaceservice

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il nostro Studio Tecnico di Ingegneria è a disposizione per progettare interventi di miglioramento acustico personalizzato sugli ultraleggeri sia dal punto di vista del fonoisolamento della stessa cabina dai rumori provenienti dall'esterno (introduzione di materiali fonoimpedenti, riduzione dei ponti acustici dovuti alle guarnizioni di tenuta degli sportelli ed altro, del rumore introdotto a causa dei giochi presenti nelle chiusure etc.), sia dal punto di vista del comfort acustico interno operando sul rivestimento fonoassorbente e termo-acustico allo scopo di ottenere un tempo di riverbero ottimale;   
Oltre agli interventi descritti, il nostro Studio Tecnico d'Ingegneria è a disposizione per progetti di insonorizzazione dei propulsori (motori a combustione interna) degli aeromobili ultraleggeri che coinvolgono sia un incremento dell'isolamento acustico delle cofanature degli stessi che i silenziatori; infatti con l'utilizzo dei silenziatori di tipo reattivo (a risonanza) è possibile realizzare un'insonorizzazione allo scarico efficace riducendo allo stesso tempo il peso (il silenziatore di tipo reattivo è più corto di quello di tipo standard o tradizionale a parità di prestazioni) ed inoltre avendo la sezione di 
passaggio totalmente libera e priva quindi di ostruzioni, produce perdite di carico di molto inferiori a quelle causate dai silenziatori di tipo tradizionale che vengono realizzati con diaframmi, setti e brusche inversioni di passaggio con una sezione finale di uscita in cui si può chiaramente vedere che non è libera (nei silenziatori reattivi progettati dal nostro Studio Tecnico di Ingegneria la sezione di passaggio dall'ingresso fino alla sezione di uscita è totalmente libera); offriamo inoltre anche la progettazione di silenziatori di tipo reattivo per il sistema di aspirazione dei propulsori (motori a combustione interna) che equipaggiano gli aeromobili ultraleggeri; infatti il rumore prodotto dal sistema di aspirazione può venire sensibilmente ridotto da tali silenziatori senza che le prestazioni vengano ridotte per i motivi che abbiamo spiegato in precedenza (infatti la quasi inesistente perdita di carico prodotta non influisce sulle prestazioni fluido dinamiche del sistema di aspirazione del propulsore) ed inoltre tutti gli interventi progettati comportano sia pesi che ingombri ridottissimi e/o trascurabili. 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu